Come si affronta il Climate change? 5 cose che devi sapere 

Non ci sono più le mezze stagioni e non so più cosa mettermi… Queste oggi non sono più solo frasi fatte, ma un vero e proprio segnale che il clima sta davvero cambiando! E come si prepara a questo fenomeno il mondo del vino?
Come si affronta il Climate change? 5 cose che devi sapere

Da un po’ di anni a questa parte, le estati sono sempre più calde. E al telegiornale si sentono spesso i pareri di esperti che mettono in guardia sui rischi, a breve e a lungo termine, del cambiamento climatico. La vite, non fa eccezione. E’ una pianta sensibile e, per continuare a produrre vini di qualità, bisogna cominciare a prendere provvedimenti.

5 cose da tenere presente su questo argomento

  1. L’Altitudine è un prezioso alleato per i vigneti. In quota si trovano temperature più fresche e spesso e volentieri anche maggiori precipitazioni.
  2. La viticoltura, inoltre, sta conquistando latitudini sempre più alte. Un chiaro esempio sono le nuove aziende vitivinicole in UK, specializzate nella produzione di Pinot Nero e di spumanti metodo classico.
  3. Una valida opzione per contrastare gli effetti negativi del cambiamento climatico è anche giocare su esposizioni più favorevoli. Vigneti esposti verso Nord, un tempo considerati sfortunati, in alcune circostanze possono rivelarsi addirittura ideali.
  4. Anche optare per varietà a maturazione tardiva resta un buon alleato. In Franciacorta, per esempio, si sta utilizzando un particolare vitigno autoctono, l’Erbamat. Questa uva a bacca bianca ha una spiccata acidità naturale e una maturazione davvero tardiva.
  5. In generale dobbiamo tutti puntare sull’essere più sostenibili e responsabili, sia quando si tratta di lavoro che di vita privata.

E tu, cosa fai per essere più sostenibile?

Piacere di conoscerti

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi un codice per frequentare tutti i nostri corso BEGINNER gratis per un anno.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Seguici:

Leggi anche:

5 curiosità sull’Amarone della Valpolicella

Tra i vini più importanti d’Italia, è conosciuto in tutto il mondo. Si produce nella provincia di Verona. Da ovest in linea d’aria a pochi chilometri del Lago di Garda si estende fino a oriente, dove si intreccia con la doc Soave.

Le 5 cose da sapere sulla Macerazione carbonica

Le 5 cose da sapere sulla Macerazione carbonica

Questa tecnica è talmente affascinante che porta con sé qualcosa di magico e mistico. In realtà, quando si parla di Macerazione carbonica, la magia c’entra poco. Anche questa volta, infatti, è tutta una questione di chimica!

Hai domande?
Inviaci un messaggio

    Acconsento alla memorizzazione e al trattamento dei miei dati da parte di questo sito web.

    Layer 1
    Questo sito web utilizza i cookie e chiede i tuoi dati personali per migliorare la tua esperienza di navigazione.

    TUTTI I CORSI GRATIS

    Partecipa per un anno
    a tutti i corsi BEGINNER
    senza spendere un euro

    Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.